Una casa comune per il calcio d’élite ticinese - Nasce la Sezione femminile del Team Ticino

Con grande piacere l’Associazione Calcio Femminile Ticino (ACF Ticino) e l’Associazione Team Ticino (ATT) comunicano di avere sottoscritto un accordo di collaborazione per rappresentare all’interno del Team Ticino sia il calcio di élite maschile che quello femminile. L’obiettivo è di collaborare per sfruttareal meglio le possibili sinergie a favore di tutto il movimento calcistico d’élite ticinese.

In base alla convenzione, all’interno del Team Ticino verrà creata una nuova sezione, il Team Ticino Femminile, di cui faranno parte le attuali tre squadre gestite da ACF Ticino, cioè U14, U15 e U17.

Dalla prossima stagione calcistica (2021/2022) le tre squadre femminili affronteranno i rispettivi campionati con il nome di “Team Ticino Femminile”.

Il comitato ACF Ticino manterrà le sue attuali funzioni dando in questo modo continuità alla gestione dell’attività del calcio femminile d’élite inseno alla neocostituita Sezione femminile del Team Ticino, alla cui guida tecnica è stato confermato l’attuale responsabile tecnico Stefano Bulfaro.

Per Massimo Immersi, direttore e responsabile tecnico del TT, che si è impegnato sin dall’inizio alla realizzazione di questo progetto, “il comitato del Team Ticino è convinto che questo accordo di collaborazione darà nuova ulteriore spinta a tutto il calcio giovanile d’élite in Ticino e Moesano creando nuove opportunità per le ragazze ed i ragazzi che ogni giorno con impegno e dedizione vivono la loro passione per il calcio”.

Sandro Pedrazzini, dal canto suo, presidente di ACF Ticino dalla sua fondazione e anch’egli convinto sostenitore di questa nuova collaborazione, ringrazia la FTC per aver mediato nella trattativa e ritiene il risultato “un passo necessario nella giusta direzione, per unire al meglio le forze e dare maggiore visibilità a un movimento, quello femminile, in piena espansione anche nella nostra regione”.

Pedrazzini, che lascerà l’incarico a inizio stagione e passerà il testimone alla collega di comitato Bianca Maria Martellini Bianchi, si auspica che le società femminili della regione comprendano l’importanza strategica di questa collaborazione e si rallegra anche del fatto di aver trovato una nuova sistemazione logistica all’altezza della situazione. Da questa stagione, infatti, la Sezione femminile avrà casa presso il nuovo impianto sportivo di Collina d’Oro e l’opportunità di allenarsi in questa nuova struttura, resa possibile grazie alla grande disponibilità e sensibilità dimostrata dai responsabili del centro e dalle autorità comunali locali, rappresenta un ulteriore importante tassello nello sviluppo del calcio femminile cantonale.

Le tre squadre della Sezione femminile del Team Ticino hanno iniziato la preparazione a inizio agosto e da metà agosto tengono la loro tradizionale settimana di campo di allenamento ad Arzo.